cultura coronavirus

Tutto fermo a causa del contagio da Coronavirus

La didattica è ferma in Italia a causa del contagio da coronavirus che è iniziato negli ultimi giorni, colpendo soprattutto il Nord Italia. Questo potrebbe avere delle conseguenze anche sulle attività culturali del Paese, con molte città che hanno chiuso cinema e musei, per evitare l’assembramento delle persone in un luogo affollato. Difatti è stato stimato che il coronavirus ha un alto indice di contagiosità, che ha fatto in modo che si diffondesse anche fuori dalla Cina, nonostante le misure prese dal Governo cinese.

Ora in Italia si sta parlando di dare sussidi alle attività culturali, che negli ultimi giorni sono ferme a causa del Covid-19. Si tratta principalmente di teatri e cinema, con il caso della Scala di Milano, dove è stato rilevato un contagio risalente ad inizio febbraio.